Gli atti di mia madre

Una storia vera. Andràs Forgàch, scrittore, drammaturgo e poeta ungherese vede la sua vita sconvolta all’apprendere che la amatissima madre è stata una spia del regime comunista. Alla caduta del muro di Berlino, anche l’Ungheria apre gli archivi della polizia segreta, consentendo l’accesso ai dossier. Così una telefonata, sconvolgente quanto inaspettata, informa Andràs dell’esistenza di un fascicolo intestato a sua madre. Andràs se ne serve per ricostruire una storia per lui dolorosa, il cui andamento narrativo procede frastagliato: monologo interiore, narrazione in prima e terza persona, missive originali, stralci dei rapporti dei “servizi”, riportati a piè di pagina, a ricordare al lettore il valore di ricostruzione storica dell’intera opera. E poi, nel cuore del libro, fiorisce un poema, in cui Forgàch ricostruisce la relazione tra i suoi genitori, Marcel e Bruria, entrambi agenti della polizia segreta del regime. L’autore non assolve gli “atti” della madre e affonda, senza risparmio, negli atti documentari che denunciano il suo fanatismo, che tradisce ogni altro valore. Un libro difficile, interessantissimo, che sfugge a ogni collocazione di “genere”. Una materia complessa e ribollente che l’autore domina e governa, modulando la sua prosa in svariati registri mimetici, ricostruendo un periodo oscuro del suo paese, e dando vita alla figura della madre, senza concessioni, ma non senza un momento di commozione che il lettore intravede solo nelle ultime parole, dedicate a un ricordo dell’infanzia “Alzo lo sguardo su di lei, vedo risplendere il suo sorriso nelle luci dell’ingresso che filtrano alle sue spalle”.

Autore: Andràs Forgàch
Casa editrice: Neri Pozza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...